Condizioni generali di vendita
CONDIZIONI DI VENDITA

1.AMBITO DI APPLICAZIONE

1.1. Le seguenti condizioni di vendita disciplinano, unitamente alle sezioni “Spedizione e consegna” e “Diritto di recesso”, la vendita online dei prodotti e servizi (elettrodomestici, accessori e ricambi per gli stessi, servizi ad essi connessi, quali ad esempio servizi di assistenza tecnica) della società BSD S.p.A., con sede in Bologna (BO), via Enrico Mattei 84/11, telefono 051-6039111, fax 051-6039112 Email info@bsdspa.it, che opera su internet tramite il proprio sito www.bsdspa.it rivolto esclusivamente ai sensi del Codice del Consumo a Clienti "Consumatori" (persone fisiche che agiscono per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta).

1.2. I prodotti offerti in vendita possono essere acquistati e spediti unicamente in Italia, nello Stato del Vaticano e a San Marino.

1.3. L’accettazione dell’ordine da parte di BSD S.p.A. è automatica, trattandosi di un sistema informatico. Tuttavia BSD S.p.A. si riserva il diritto di non eseguire gli ordini provenienti da acquirenti non consumatori, o esteri, ovvero qualora non abbia la disponibilità del prodotto a magazzino, dandone comunicazione all’acquirente con il medesimo mezzo dell’accettazione dell’ordine, entro 30 giorni dall’invio dello stesso.

1.4. È inoltre esclusa qualsiasi responsabilità contrattuale o extra-contrattuale in capo alla società per danni diretti o indiretti a persone e/o cose provocati dalla mancata esecuzione, anche parziale di un ordine.

1.5. Le presenti condizioni di vendita, nonché le sezioni “Spedizione e consegna” e “Diritto di recesso”, possono essere variate in ogni momento a discrezione di BSD S.p.A. Ogni ordine è regolato dalle condizioni vigenti il giorno dell’invio dell’ordine medesimo.

1.6. L'acquisto dei Prodotti sul Sito è consentito solo a coloro che hanno compiuto 18 anni.

1.7. La vendita dei Prodotti sul Sito costituisce un contratto a distanza disciplinato dagli artt. 50 e ss. del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 ("Codice del Consumo") e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico.

 

2. CONTRATTO DI VENDITA

2.1. L'acquisto dei prodotti avviene tramite l'accesso al sito e la relativa registrazione con creazione del proprio account personale. Mediante la registrazione l’Utente fornisce informazioni personali a BSD S.p.A. attraverso la loro immissione in apposita sezione del sito web al fine di raggiungere aree del sito web ad accesso riservato nonché al fine di procedere all’acquisto del bene. BSD S.p.A. è pertanto autorizzata ad avvalersi delle informazioni personali fornite dall’acquirente ai fini suddetti e a fini di informazione commerciale rivolta all’acquirente stesso.

2.2. La trasmissione a BSD S.p.A. dell’ordine online ed il pagamento del corrispettivo richiesto costituiscono integrale accettazione delle presenti condizioni generali di contratto e delle sezioni “Spedizione e consegna” e “Diritto di recesso”.

2.3. Ad ogni effetto di legge, si intenderà comunque che l’Utente/Cliente abbia letto e accettato le condizioni generali di vendita, le sezioni “Spedizione e consegna” e “Diritto di recesso” nonché le norme di accesso ed utilizzo del sito indicate in fase di registrazione utente in “Informativa sul trattamento dei dati personali”, spuntando con un click il campo “Dichiaro di aver letto e di accettare le condizioni generali di Vendita nonché le sezioni “Spedizione e consegna” e “Diritto di recesso”.

2.4. La conferma della corretta ricezione dell’ordine è automatica e avviene via e-mail, mediante un messaggio spedito all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal cliente al momento della registrazione. Tale messaggio di conferma riporterà un "numero d'ordine", da utilizzarsi nel caso di qualsiasi comunicazione con la società. Il messaggio riporterà tutti i dati inseriti dal cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente le eventuali correzioni.

2.5. Il contratto è concluso quando il Cliente riceve da BSD S.p.A. la Conferma dell’accettazione ordine e termina con la consegna del prodotto e l’esatto pagamento del dovuto.

 

3. PREZZI E PAGAMENTI

3.1 I prezzi dei beni acquistati sono quelli indicati sul sito di BSD S.p.A. alla data dell’ordine. Sono evidenziati sul sito tutti i costi che il cliente deve sostenere (prezzo del bene, spese di spedizione/consegna o spese postali). Per eventuali pagamenti supplementari verrà richiesto un espresso consenso prima della conferma d’ordine.

3.2. Tutti i prezzi presenti sul sito sono da intendersi prezzi al pubblico IVA inclusa.
3.3. I prezzi riguardanti le Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche da assoggettare all’Eco Contributo RAEE (ECR) sono da intendersi prezzi ECR inclusi. Il valore dell’ECR sarà evidenziato in fase di ordine ed indicato in maniera distinta in fattura.

3.4. Il costo finale per il Cliente, comprensivo di IVA e spese di spedizione, sarà comunicato al Cliente nel processo di acquisto on-line prima che egli termini l’ordine scegliendo l'opzione "Conferma" dalla pagina di riepilogo ordine.

3.5. L'istituto bancario che si occupa della transazione autorizzerà il pagamento tramite l’addebito dell'importo riguardante l’acquisto effettuato contestualmente alla conclusione della transazione online.
3.6. Il nostro sito accetta i pagamenti effettuati con le principali carte di credito: Visa, MasterCard, Maestro, Diners Club, JCB.

3.7. I pagamenti sono effettuati con la massima sicurezza e riservatezza dei dati. Al momento di effettuare il pagamento con Carta di credito, il Cliente è connesso direttamente dal Sito ad una pagina sicura (SSL) del sito Internet dell'Istituto Bancario che si occupa della transazione online. In questa pagina sono disponibili i più avanzati protocolli di sicurezza ad oggi esistenti per autenticare i pagamenti sul web ed il Codice CV2, codice costituito dalle ultime tre cifre presenti sul retro della carta di credito, che consente di verificare che chi sta eseguendo il pagamento sia effettivamente in possesso della carta.

3.8. I dati inseriti dal Cliente e i dati della Carta di credito non sono accessibili da parte di BSD S.p.A. o comunque di terzi, né al momento dell'effettuazione dell'ordine né in tempi successivi. Nessun archivio informatico di BSD S.p.A. conserva tali dati. In nessun caso BSD S.p.A. può quindi essere ritenuta responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all'atto del pagamento di prodotti acquistati sul Sito.

 

4. ARCHIVIAZIONE DEL CONTRATTO E RELATIVE MODALITA’ DI ACCESSO ALLO STESSO

4.1. Gli ordini ricevuti sono archiviati elettronicamente all’interno del server BSD S.p.A., l’utente registrato può accedere agli ordini e controllarne lo stato consultando, dal Menù Utente, la sezione I Tuoi Acquisti.

 

5. MODALITÀ DI CORREZIONE DEGLI ERRORI PRIMA dell’INVIO DEFINITIVO DELL’ORDINE

5.1. Per ogni ordine è possibile modificare o correggere eventuali errori durante tutto il processo acquisto, in particolare:

  • all’interno del carrello è possibile modificare le quantità ordinate e rimuovere gli articoli inseriti.
  • all’interno del Riepilogo Ordine è possibile modificare i dati riguardanti la fatturazione, consegna e pagamento.
  • all’interno della pagina sicura (SSL) del sito Internet dell'Istituto Bancario che si occupa della transazione online, è sempre possibile annullare la transazione e ritornare all’interno del carrello del sito BSD S.p.A.

 

6. MODALITÀ DI CONSEGNA

6.1. Per ogni ordine ricevuto BSD S.p.A. emette un Documento di Trasporto (DDT), che viene trasmesso al vettore che effettuerà la consegna dei beni, il DDT contiene inoltre le informazioni necessarie all’identificazione del Cliente.

6.2. I Vettori utilizzati per le consegne sono definiti di volta in volta secondo il tipo di prodotto acquistato; nel caso di ordini multipli che contengano sia elettrodomestici, che accessori la consegna, sarà effettuata in due momenti diversi. Si rimanda alla sezione Spedizione e Consegna per il regolamento nei dettagli di questa fase.

6.3. Le spese di consegna sono a carico del cliente e sono indicate in sede di effettuazione dell'ordine.

 

7. FATTURAZIONE

7.1. BSD S.p.A. emetterà per ciascun ordine apposita fattura fiscale, intestata alla persona fisica o giuridica che ha eseguito l’ordine; la fattura sarà recapitato mezzo e-mail in formato PDF all’indirizzo e-mail indicato in fase di registrazione. Il Cliente è l’unico responsabile dell’esattezza e della veridicità delle informazioni fornite a BSD S.p.A. ai fini della fatturazione.

7.2. Una volta emessa, nel rispetto della normativa vigente, la fattura non potrà successivamente essere modificata.

 

8. GARANZIA LEGALE DI CONFORMITÀ DEI BENI

8.1. Art. 130 Dlgs. 06 settembre 2005, n. 206 (Codice del Consumo)

Diritti del consumatore

1. Il venditore è responsabile nei confronti del consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del bene.

2. In caso di difetto di conformità, il consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, a norma dei commi 3, 4, 5 e 6, ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto, conformemente ai commi 7, 8 e 9.

3. Il consumatore può chiedere, a sua scelta, al venditore di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro.

4. Ai fini di cui al comma 3 è da considerare eccessivamente oneroso uno dei due rimedi se impone al venditore spese irragionevoli in confronto all'altro, tenendo conto:

a) del valore che il bene avrebbe se non vi fosse difetto di conformità;

b) dell'entità del difetto di conformità;

c) dell'eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il consumatore.

5. Le riparazioni o le sostituzioni devono essere effettuate entro un congruo termine dalla richiesta e non devono arrecare notevoli inconvenienti al consumatore, tenendo conto della natura del bene e dello scopo per il quale il consumatore ha acquistato il bene.

6. Le spese di cui ai commi 2 e 3 si riferiscono ai costi indispensabili per rendere conformi i beni, in particolare modo con riferimento alle spese effettuate per la spedizione, per la mano d'opera e per i materiali.

7. Il consumatore può richiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto ove ricorra una delle seguenti situazioni:

a) la riparazione e la sostituzione sono impossibili o eccessivamente onerose;

b) il venditore non ha provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine congruo di cui al comma 5 (1);

c) la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata ha arrecato notevoli inconvenienti al consumatore.

8. Nel determinare l'importo della riduzione o la somma da restituire si tiene conto dell'uso del bene.

9. Dopo la denuncia del difetto di conformità, il venditore può offrire al consumatore qualsiasi altro rimedio disponibile, con i seguenti effetti:

a) qualora il consumatore abbia già richiesto uno specifico rimedio, il venditore resta obbligato ad attuarlo, con le necessarie conseguenze in ordine alla decorrenza del termine congruo di cui al comma 5, salvo accettazione da parte del consumatore del rimedio alternativo proposto (1);

b) qualora il consumatore non abbia già richiesto uno specifico rimedio, il consumatore deve accettare la proposta o respingerla scegliendo un altro rimedio ai sensi del presente articolo.

10. Un difetto di conformità di lieve entità per il quale non è stato possibile o è eccessivamente oneroso esperire i rimedi della riparazione o della sostituzione, non dà diritto alla risoluzione del contratto.

Art. 132. Dlgs. 06 settembre 2005, n. 206 (Codice del Consumo)

Termini

1. Il venditore è responsabile, a norma dell'articolo 130, quando il difetto di conformità si manifesta entro il termine di due anni dalla consegna del bene.

2. Il consumatore decade dai diritti previsti dall'articolo 130, comma 2, se non denuncia al venditore il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto. La denuncia non è necessaria se il venditore ha riconosciuto l'esistenza del difetto o lo ha occultato.

3. Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro sei mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.

4. L'azione diretta a far valere i difetti non dolosamente occultati dal venditore sì prescrive, in ogni caso, nel termine di ventisei mesi dalla consegna del bene; il consumatore, che sia convenuto per l'esecuzione del contratto, può tuttavia far valere sempre i diritti di cui all'articolo 130, comma 2, purché il difetto di conformità sia stato denunciato entro due mesi dalla scoperta e prima della scadenza del termine di cui al periodo precedente.

 

9. SERVIZIO DI ASSISTENZA E GARANZIE COMMERCIALI ESISTENTI

9.1. Il servizio di assistenza è erogato tramite una rete di Centri Assistenza Tecnica autorizzati diretti con copertura nazionale. Il contatto del CAT di competenza è reperibile tramite il numero verde per i consumatori 800-812626 o scrivendo alla casella postale postvendita@bsdspa.it .
I termini di garanzia sono riportati nella sezione GARANZIA E SERVIZI del presente sito.

 

10. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

10.1. Il contratto di vendita tra il cliente e BSD S.p.A. s'intende concluso in Italia e regolato dalla Legge italiana. Per quanto non diversamente stabilito si applica la Legge italiana in materia. Per la risoluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il cliente è un consumatore, cioè una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l'acquisto indicando nell'ordine un riferimento di partita IVA, la competenza territoriale è quella del Foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del foro di Bologna, con esclusione di qualsivoglia foro alternativo per legge.

SPEDIZIONE E CONSEGNA

1. La consegna dei grandi elettrodomestici avviene a domicilio tramite corriere specializzato. Tale servizio è garantito solo se esiste la possibilità di raggiungere il luogo di consegna indicato dall’acquirente passando tra gli infissi delle porte e mediante l’utilizzo di ascensore, montacarichi, o comunque scale aventi dimensioni e portata idonee al passaggio ed al sollevamento dei prodotti.

2. Se anche una soltanto delle condizioni suddette non sussiste, la consegna sarà effettuata al piano stradale, senza ulteriori obblighi per BSD S.p.A.

3. Per la consegna delle apparecchiature che soddisfano le condizioni del punto 1, è previsto e compreso nel prezzo il servizio di installazione standard, che comprende:

  • disimballaggio del prodotto; l’imballo sarà lasciato a disposizione del cliente ai fini di poter usufruire del diritto di recesso.
  • posizionamento/incasso e regolazione dei piedini di appoggio del prodotto.
    allacciamento alla rete elettrica e/o rete idrica
  • brevi istruzioni sulle funzioni e sull’uso del prodotto acquistato.
  • consegna entro 15 giorni lavorativi dall'invio dell'ordine in funzione della località di destinazione. Il termine è indicativo e non perentorio; la consegna verrà comunque eseguita nel termine di legge di 30 giorni dall’invio dell’ordine da parte dell’acquirente. Qualora per indisponibilità a magazzino del prodotto nemmeno il termine di 30 giorni possa essere rispettato, entro lo stesso termine BSD ne dà notizia all’acquirente con i medesimi mezzi della conferma dell’ordine e provvede a rimborsare le somme pagate dall’acquirente.
  • consegne effettuate dal lunedì al venerdì, in due fasce orarie, mattino (dalle ore 8.00 alle ore 13.00) o pomeriggio (dalle ore 14.00 alle ore 18.00). Il giorno previsto di consegna è fissato telefonicamente dal corriere incaricato direttamente con l’acquirente
  • il costo del servizio è indicato in fase di formazione dell’ordine.

4. La consegna di piccoli elettrodomestici (ad esempio, macchine da caffè) e accessori avviene al piano stradale tramite corriere espresso senza appuntamento. In caso di assenza dell’acquirente, viene lasciato un avviso con le indicazioni per la riconsegna del prodotto.

  • Tempi di consegna previsti dall'invio dell'ordine 2/5 giorni lavorativi in funzione della località di destinazione. Il termine è indicativo e non perentorio; la consegna verrà comunque eseguita nel termine di legge di 30 giorni dalla data di conclusione del contratto. Qualora per indisponibilità a magazzino del prodotto nemmeno il termine di 30 giorni può essere rispettato, entro lo stesso termine BSD ne dà notizia all'acquirente con i medesimi mezzi della conferma dell’ordine e provvede a rimborsare le somme pagate dall'acquirente.
  • Le consegne sono effettuate dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 18.00.
  • Il costo del servizio è indicato in fase di formazione dell’ordine.

5. Il Cliente è tenuto a verificare le condizioni dei colli prima dell'accettazione. La merce viaggia per conto e rischio del cliente. Eventuali danni vanno denunciati non oltre il termine di legge di due mesi dalla scoperta del vizio.

6. BSD S.p.A. non risponde dei danni dipendenti dal ritardo nella consegna dei prodotti.

DIRITTO DI RECESSO

Il Consumatore che acquista prodotti e servizi direttamente dal sito www.bsdspa.it, ha il diritto di recesso dal contratto così come previsto nella nuova direttiva 2011/83/UE, recepita dal D.Lgs. 21 febbraio 2014, n. 21.

Il cliente Consumatore potrà restituire i prodotti o rinunciare ai servizi acquistati entro 14 giorni dalla consegna del prodotto o dall’acquisto del servizio ed ottenere il rimborso del prezzo già pagato, senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere alcun costo, fatta eccezione per il costo diretto della restituzione dei beni a BSD.

Il Consumatore è altresì responsabile dei rischi connessi alle operazioni di trasporto per la restituzione del prodotto.

Non è previsto diritto di recesso per il Cliente Professionista ovvero la persona fisica che agisce per scopi inerenti all'attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta.

Il diritto di recesso si esercita con l'invio, entro il termine di 14 giorni successivi alla consegna del prodotto o all’acquisto del servizio, di una comunicazione scritta alla sede di BSD S.P.A. , via Enrico Mattei n. 84/11, 40138 Bologna, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento.

La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, telex, posta elettronica e fax, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le quarantotto ore successive; la raccomandata si intende spedita in tempo utile se consegnata all'ufficio postale accettante entro i termini sopra indicati. L'avviso di ricevimento non è, comunque, condizione essenziale per provare l'esercizio del diritto di recesso.

Il diritto di recesso decade allorquando il prodotto restituito non sia integro, sia privo dell’imballo originale o abbia subito danni da trasporto non riconducibili alla consegna effettuata da BSD S.p.A. al Consumatore e non segnalati in precedenza.

Il rimborso del prezzo pagato dal consumatore sarà effettuato da BSD entro 14 giorni dalla data di ricevimento della comunicazione di recesso da parte del consumatore. Il rimborso avverrà tramite bonifico alle coordinate indicate dal consumatore nella comunicazione di recesso o tramite riaccredito sulla carta di credito utilizzata.

Il consumatore dovrà restituire il bene entro 14 giorni dalla data in cui ha comunicato a BSD la volontà di recedere dal contratto. Tale termine si intende rispettato se il consumatore rispedisce il bene a BSD prima della scadenza del periodo di 14 giorni suindicato.

Un link per impostare una nuova password verrà inviato al tuo indirizzo email.