BSD S.p.A.
 

 

Consigli di Liebherr per risparmiare energia usando il frigorifero e il congelatore

 

consigli e tecniche per risparmiare energia con il frigorifero e il congelatore

Spesso non ci pensiamo, ma il frigorifero e il congelatore sono gli unici elettrodomestici in funzione 24 ore su 24 per tutti i giorni dell'anno. Le apparecchiature moderne sono estremamente efficienti ed hanno raggiunto dei livelli di consumo energetico estremamente bassi. Ciò non significa che non si possano mettere in pratica degli accorgimenti per consumare ancora meno energia elettrica e risparmiare sulla bolletta. 

Basta seguire 6 semplici consigli per rendere estremamente efficienti i nostri frigoriferi e congelatori.  

Mantenere una bassa temperatura ambiente

Se possibile, cercate di non posizionare l'apparecchiatura nelle immediate vicinanze di fonti di calore, come forni, piani di cottura o radiatori. Il corretto funzionamento del frigo non viene compromesso e gli alimenti saranno comunque conservati al meglio (soprattutto in presenza di un'apparecchiatura in classe climatica SN-T), ma la vicinanza al calore potrebbe richiedere all'apparecchiatura di entrare in funzione più spesso del previsto facendo aumentare il consumo energetico. Per questo motivo, evitate anche la luce diretta del sole.

Non inserire alimenti caldi

Non inserite mai nel frigorifero o nel congelatore gli alimenti quando sono ancora tiepidi o caldi. Il compressore è costretto a lavorare di più e a utilizzare maggiore energia per raffreddare il cibo. Inoltre il calore, se troppo elevato, potrebbe andare a scaldare gli altri cibi conservati. 

Evitare frequenti e prolungate aperture della porta

L'apertura frequente della porta del frigo o del freezer causa la fuoriuscita dell'aria fredda e l'ingresso dell'aria calda. Ciò potrebbe rovinare gli alimenti che stiamo conservando. Inoltre è necessario consumare energia per abbassare nuovamente la temperatura. Nel caso del congelatore l'ingresso di aria calda e umida causa la formazione di brina che agisce da isolante e costringe il compressore a funzionare più spesso. Scoprite come i congelatori Liebherr vi aiutano a non dover sbrinare affatto grazie al sistema NoFrost o a sbrinare più facilmente e velocemente con il sistema SmartFrost.

Impostare la temperatura al livello ottimale

Le temperature nel frigorifero e nel congelatore influenzano il consumo energetico. In presenza di temperature più basse (più freddo), l'apparecchiatura entrerà in funzione più spesso. Le impostazioni di fabbrica sono +5°C per il frigorifero e -18°C per il congelatore. Mantenere le temperature più alte (più caldo) riduce il consumo di energia. Le impostazioni di fabbrica sono comunque un ottimo punto di partenza: considerate che la temperatura ideale per la conservazione degli alimenti già congelati o surgelati è proprio -18°C. 

SCONGELARE GLI ALIMENTI NEL FRIGORIFERO

Scongelare il cibo nel frigorifero permette di ridurre il consumo di energia. In primo luogo gli alimenti si scongelano più delicatamente. Ma soprattutto, gli alimenti congelati rilasciano lentamente il freddo accumulato all'interno del frigorifero. Ciò aiuterà il frigorifero a mantenere più a lungo la temperatura impostata ritardando leggermente l'avvio del successivo ciclo di raffreddamento. 

Frigorifero spento – congelatore ancora acceso

Se non viene utilizzato, il frigorifero può essere spento per risparmiare energia. Il congelatore, invece, rimane acceso. Per prevenire la formazione di cattivi odori, lasciate la porta del frigorifero leggermente aperta.

 

Questo sito utilizza cookie per ottimizzare la navigazione. Cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo di cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookies Policy.

Accetto i cookie da questo sito!