BSD S.p.A.
 

Evoluzione dell'efficienza energetica e del risparmio

Grazie alla nuova gamma BluPerformance, Liebherr ha superato ancora una volta gli standard. Il sistema di refrigerazione integrato nella base dell'apparecchiatura e gli avanzati controlli elettronici, hanno consentito di aumentare l'efficienza energetica abbattendo drasticamente i consumi.  

Il modello BluPerformance CBNPes 4858 consuma circa il 20% in meno rispetto al limite fissato per la classe A+++, la migliore in termini di efficienza energetica. 

Un frigorifero in classe energatica A+++ consuma circa il 50% in meno rispetto ad uno in classe AQuanto risparmio c'è tra una classe di efficienza energetica e l'altra?

Un frigo in classe di efficienza energetica A+++ consuma circa il 50% di energia in meno rispetto ad un'apparecchiatura equivalente in classe A+. Grazie all'impiego di controlli elettronici moderni e precisi, collegati a sistemi di refrigerazione estremamente efficienti, Liebherr offre un'ampia gamma di prodotti a basso consumo energetico con prestazioni ottimali. 

quali informazioni sono riportate nell'etichetta energetica

999061851 ceLe informazioni relative al consumo delle apparecchiature sono riportate nell'etichetta energetica che, per legge, deve accompagnare i prodotti. 

L'etichetta fornisce un'indicazione visiva del livello di consumo del frigorifero o del congelatore. Le frecce verdi in alto, contrassegnate dalla lettera A, indicano che l'apparecchiatura consuma meno (ovvero, è più efficiente) rispetto ad altre classi di colore giallo, arancione o rosso. 

L'etichetta riporta inoltre il consumo di energia annuo dell'apparecchiatura espresso in kilowatt ora (kWh). 

L'etichetta riporta poi altri parametri importanti per confrontare le apparecchiature. Sono riportati il volume utile del frigorifero, il volume utile del congelatore (entrambi espressi in litri) e il livello di rumorosità dell'apparecchiatura espresso in decibel (dB).

Tutte le informazioni sul consumo energetico delle apparecchiature Liebherr sono conformi al regolamento UE 1060/2010 che stabilisce in quali condizioni devono essere testate le apparecchiature. Per le cantine vino le misurazioni vengono effettuate ad una temperatura ambiente di +25°C, con illuminazione interna spenta e temperatura interna a +12°C. 

 

Attenzione, diverse tipologie di apparecchiature rispondono a classificazioni energetiche differenti. Per esempio una cantinetta per vini in classe A ha dei consumi energetici simili a qualli di un frigorifero combinato con congelatore NoFrost in classe A+++. 

Questo sito utilizza cookie per ottimizzare la navigazione. Cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo di cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookies Policy.

Accetto i cookie da questo sito!